W. Trentola Ducenta. Storia anonima inviata a “Senza fare nomi” il 10 ottobre 2015

Con quale tipo di comportamenti e’ stato perpetrato il crimine ?

Frequentavo il seminario missionario del P.I.M.E Pontificio Istituto Missioni Estere di Trentola Ducenta ( CE )
Sono stato fortunato ( se così si può dire )perché gli abusi si sono fermati a carezze e e “baci” da parte sua nelle parti intime. Il solo scriverlo scatena in me una rabbia e un senso di colpa indescrivibile…….forse avrei dovuto fermarlo ma restavo letteralmente bloccato e probabilmente mi sentivo anche un po’ il prediletto .Ricordo che diceva che anche Gesù aveva il suo discepolo prediletto (Giovanni). Ormai sono adulto e questa cosa cerco di affrontarla nel modo più razionale possibile ma non ti nego che se avessi la possibilità di denunciarlo lo fare molto volentieri . Purtroppo il reato è passato in prescrizione.

Ne hai parlato con i tuoi familiari?

No. Forse per vergogna o perché non mi avrebbero creduto……

E’ ancora in quell’edificio di culto?

So che era diventato Rettore del seminario di Siracusa ma poi era partito in missione no so se ora si trova a Manaus in Brasile.

Conosci altre persone disposte a riferire i crimini subiti dai preti?

Dovrei cercare di contattare qualche ex compagno di seminario…….

You may also like

Leave a comment