D. G. Vittima di don Pietro Pinetto. Proc. n. 647/10/45 R.G.N.R.

QUESTURA DI SAVONA – Squadra Mobile – 2A Sezione –

Reati contro la persona, in danno di minori, sessuali e prostituzione

OGGETTO: Verbale di informazioni assunte, ai sensi dell’alt. 351 c.p.p., da:……..

Gxxxxx Dxxxx, nato a Cxxx (CN) il xx.xx.1952, residente a Savona in via xxx xxxxxx n.xx/x, professione OMISSIS di Savona, identificato mediante C.l. n°xxxxxxxxx, rilasciata in data 18.07.2011 dal Comune di Savona. Recapito telefonico 300.0000000— /

li giorno 01.02.2012, alle ore 12.20, presso gli Uffici della Squadra Mobile della Questura di Savona innanzi ai sottoscritti Ufficiali ed Agenti di P.G. Sovrintendente Franco Cardini e Assistente Capo Miceli Caterina, entrambi appartenenti alla Polizia di Stato, in servizio presso l’Ufficio in intestazione, è presente Gxxxx Dxxxx, in oggetto compiutamente

Read More

F. F. Vittima di don Nello Giraudo. Proc. n. N. 3665/09/21 RGPM

Procura della Repubblica

presso il Tribunale di Savona

Verbale di assunzione di informazioni
– artt. 362 c.p.p. –

L’anno 2010 il mese di febbraio il giorno 18 alle ore 16.20, in Savona, Palazzo di Giustizia, in relazione al procedimento n. 3665/09/21;
Innanzi al Pubblico Ministero Dr.ssa Alessandra Coccoli, Sostituto Procuratore della Repubblica e Sostituto Giovanni

Read More

S. P. Vittima di don Pietro Pinetto. Proc. n. 647/10/45 R.G.N.R.

PROCURA DELLA REPUBBLICA PRESSO IL TRIBUNALE DI SAVONA
VERBALE DI ASSUNZIONE DI INFORMAZIONI – art. 362 c.p.p.

L’anno 2013 il mese di maggio il giorno 8 alle ore 15,45 in Savona, negli Uffici della Procura della Repubblica, Piazza A. Barile 1 in relazione ai procedimento in epigrafe indicato innanzi al P.M. dr. Giovanni ‘Battista Ferro, assistito dal sost, comm., Diego Marchiano e dai sovr. C. Raffaele Apuzzo effettivi alla Squadra Mobile di Savona

è comparso

– PXXX Sxxx, nato a Exxxxxx il x.x.1962, residente in Savona, loc Xxxxx, Via Xxxxx

il quale, avvertito che ha l’obbligo di riferire ciò che sa intorno ai fatti e sulla conseguente penali cui si espone chi rende false dichiarazioni al P.M., dichiara:

Riconosco l’esposto che Lei mi rammostra, l’ho scritto io al computer e indirizzato ai Vescovo e a don Lupino, l’ho redatto

Read More